La Sicilia è terra di buona cucina.

Il clima, la storia, la terra e la passione degli uomini, fanno sì che in Sicilia ci siano i migliori prodotti, che mani sapienti trasformano in autentiche delizie. La frutta e la verdura, spontanea o coltivata in distese di colline, ha in sè il calore del mediterraneo e quindi é semplicemente più buona. In questo contesto, anche gli animali producono carni e latte che si trasformano in formaggi e salumi dai sapori decisi. Infinite sono le ricette tipiche, tutte da scoprire: gli arancini di riso, la pasta alla norma, la caponata, gli involtini, le paste di mandorla, i cannoli di ricotta, solo per citare i più comuni. Anche i vini sono più corposi, saporiti, profumati: si pensi al Marsala, il Bianco d'Alcamo, l'Eloro, l'Etna, il Moscato, lo Zibibbo, il Malvasia delle Lipari, il Passito di Pantelleria, il Nero d'Avola. Non per niente la Sicilia é la regione italiana con il più elevato patrimonio vitivinicolo: quasi 150 mila ettari di vigneti, il 77% dei quali coltivati ad uva bianca.   

Tutto profuma in Sicilia: l'aria é spesso impregnata dell'odore del rosmarino spontaneo o della frutta di stagione che matura sugli alberi, per lasciar posto all'odore del mare quando ci si avvicina alla costa, o alle melanzane ed i peperoni grigliati dalla nonna quando ci si avventura nei paesini. Una cascata di delizie e non solo per i buongustai.   

Le nostre strutture sono state selezionate anche sulla base degli odori e dei sapori. Vuoi perchè si trovano in aperta campagna, circondate da coltivazioni di viti ed ulivi; vuoi perché offrono una gatronomia tipica particolarmente interessante; vuoi perché propongono prodotti genuini e meravigliosamente gustosi. Nelle nostre strutture, cibo e vini sono genuini ed sapori sempre veraci. Le colazioni sono fatte di prodotti freschi ed hanno il profumo ed il sapore del "fatto in casa".